ACCONCIATURA ESTETICA


SERVIZI SOCIO EDUCATIVI


TURISMO


SPETTACOLO, SPORT E MASS MEDIA


SERVIZI news


SOCIO SANITARIO


 



ACCADEMIA DI TRUCCO


ONICOTECNICA


 

SERVIZI news



  • Addetto Gestione Condomini
  • Descrizione profilo
    L’Addetto gestione condomini è una figura professionale che conosce la normativa riguardante il condominio, sa come intervenire nelle problematiche che sorgono nella vita condominiale, sa gestire l'assemblea e sa mantenere buoni rapporti con i condomini. È capace di gestire i fornitori, regolare le gare di appalto, il rapporto di lavoro subordinato ed, in particolare, il rapporto di portierato. E' in grado di utilizzare il computer come efficace supporto all'attività ed in particolare sa usare la videoscrittura e i fogli elettronici. Sa gestire il conto corrente condominiale, le assicurazioni necessarie e gli adempimenti previsti dalla legge. Ispira la gestione tecnico-amministrativa dei beni e servizi in ambito condominiale e immobiliare a principi di trasparenza ed efficacia. Completano il profilo doti di comunicazione, affidabilità, capacità organizzative e di problem solving. La figura professionale, quindi, interviene in tutte le problematiche inerenti la gestione del condominio. Ha sviluppato le competenze amministrativo contabili unite ad un alto livello di efficienza operativa.

    Sbocchi professinali
    Libera professione, società di servizi amministrativi condominiali, studi di gestione immobiliari.

    MATERIE DI INSEGNAMENTO

    Moduli di Base; Moduli specialistici corso per addetto gestione condomini: Legislazione e disposizioni normative in vigore; Servizi e aree di interesse comune: caratteristiche, organizzazione, redazione disciplinari per la manutenzione ordinaria e straordinaria; Funzioni amministrativo contabili: gestione corrispondenza, registrazione e archiviazione documenti, gestione contabilità corrente, redazione, rendiconti e preventivi, anche con l’ausilio di database amministrativo-contabili.

    DURATA

    400 ore

    LIVELLO PER ACCESSO AL CORSO PROFESSIONALE

    secondo



  • Agente affari in mediazione (PROP.)-L.39/89 art 3 S.M.I
  •  

    Profilo

    L’Agente di Affari in Mediazione – settore immobili e aziende – svolge la propria attività al fine di mettere in contatto due o più parti al fine della conclusione dell’affare, generalmente la compravendita di un bene di valore rilevante, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, dipendenza o rappresentanza (art. 1754 c.c.). L’Agente di Affari e Mediazione settore immobiliare e aziende – garantisce la ricerca di un potenziale acquirente / conduttore o venditore / locatore per il buon esito dell’affare e la gestione della relazione tra le parti. L’Agente d’Affari in Mediazione deve conoscere le nozioni necessarie atte a verificare la conformità dell’immobile / azienda (attività commerciale) in materia urbanistica, fiscale, giuridica ed amministrativa, a tutela delle parti per il corretto perfezionamento dell’affare. Deve inoltre conoscere approfonditamente il mercato nel quale opera. Tale profilo professionale ha le funzioni di costituire ed implementare il portafoglio dei beni da trattare, gestire l’iter di vendita o locazione, realizzare valutazioni commerciali, organizzare iniziative promozionali e fornire consulenze al cliente acquirente/ locatore nella scelta della miglior forma di finanziamento nel caso sia necessaria per l’acquisto del bene.

     

    Programma didattico:

    Legislazione Fiscale

    Elementi di Diritto Commerciale

    Tecnica amministrativa

    Tecniche di vendita


    Requisiti 

    licenza di scuola media superiore

     

    Durata 

    200 ore 

     



  • Commis di sala bar
  • Descrizione del profilo:

    Il "Commis di sala e bar" è una figura professionale che si colloca all'interno di imprese ristorative commerciali e turistiche, quali ad esempio ristoranti, pizzerie, tavole calde, ed anche all'interno di sale ricevimenti, alberghi e strutture ricettive. Nella centralità dei compiti del "Commis di sala e bar" vi è l'esecuzione delle fasi di distribuzione delle pietanze tra gli ospiti presenti all'interno della sala: dall'accoglienza del cliente alla gestione della comanda, dalla cura del servizio fino alla fase di congedo del cliente.

     

     

    Requisiti 

     

    licenza di scuola media superiore

     

    Durata

     

    1200 ore